2022 News Dalla Casa

Nuovi arredi nella casa

Nasce un pò per caso l'iniziativa, ma sicuramente di grande utilità per la collettività.

L'azienda Alfatest s.r.l. in fase di cambio della sede disponeva di mobili seminuovi non adatti alla nuova sede, il general manager Valentino Polchi racconta:" Abbiamo chiesto ai nostri dipendenti se conoscevano realtà impegnate nel sociale che fossero interessate a ricevere questi mobili e arredi, cosi abbiamo saputo della Casa Di Quartiere Di Borgo Piave", tuttavia la merce era a Milano mentre il destinatario era a Latina.

La marketing manager Alice Brun:" Abbiamo contattato il nostro corriere di fiducia Sig. Giuseppe Germano della Germano srl, chiedendo un eventuale supporto alla nostra iniziativa, lui si è reso subito disponibile per il trasporto dei mobili da Milano a Latina"

In questo modo la Casa di Quartiere e tutti i cittadini e associazioni del Borgo potranno beneficiare degli arredi per i loro incontri e le loro attività. Un ottimo esempio di cooperazione e supporto, da parte delle aziende private, a beneficio di realtà impegnate nel sociale.

Grazie da parte di tutti!

15/07/2022

Programma di Luglio

Continua la serie di iniziative presso la casa di Quartiere di Borgo Piave.


Programma di giugno 2022

La APS - Enzo Mengoni ci propone una serie di attività per il mese di Giugno aperte a tutto il Borgo e non solo, per informazioni e prenotazioni contattere Assunta Gneo al 320.1954023.

Buon Divertimento!

Nuove attività presso la casa

La Casa di Quartiere di Borgo Piave in collaborazione con la APS-Enzo Mengoni porta presso la casa una serie di iniziative!

Prendete contatto con Assunta al 320.1954023 per avere maggiori informazioni!


Nuova entrata nella casa:


Associazione

“D’ALTROCANTO NONOSTANTE TUTTO-APS”

L’associazione di promozione sociale “D’ALTROCANTO NONOSTANTE TUTTO-APS” si è costituita il 28 novembre 2006 - su iniziativa delle componenti dell’omonimo coro diretto da Paola Salvezza e costituitosi nel 1996 - con l’obiettivo di incentivare le attività amatoriali corali ed intensificare sia le attività di collaborazione con associazioni operanti nel settore sociale sia la partecipazione ad eventi culturali, festival e rassegne.L’associazione, nel corso degli anni, ha collaborato con numerose associazioni (FFC, Changamano, Centro Donna Lilith, LILA, Il Torchio, GVC, AFMAL, CORDE, Libera contro le mafie, LILT, Diaphorà, Emergency, Rinascita civile, Semi di pace, Latina Bene Comune) e partecipato ad importanti eventi culturali quali la presentazione, fatta dall’autrice Melania Mazzucco, del libro “Vita” (Premio Strega 2003) (partecipazione del coro, prima che l’associazione si costituisse); “Maggio sermonetano” (2007); lo spettacolo “Letture dal Canale”, svoltosi presso il Teatro D’Annunzio di Latina, omaggio allo scrittore Antonio Pennacchi (Premio Strega 2010); lo spettacolo “I sogni muoiono all’alba” (2011) dedicato a Leopardi e svoltosi presso il teatro Cafaro di Latina; l’inaugurazione della “Sala De Andrè” della scuola media “Piccaro” di Latina; XIII e XIV edizione della “Settimana della musica” (2011-2012) svoltesi presso il Liceo Manzoni di Latina; la presentazione del documentario “Donne sud e mafia” (2013) di Maria Grazia Lo Cicero e Pina Gandolfo; la rassegna “Lievito” (2012, 2013, 2014, 2019); XVII e XX edizione del “Festival delle arti” di Fogliano (2011-2014); la “Maratona per l’Emilia” (2013) avente lo scopo di raccogliere fondi per la ricostruzione di una scuola elementare distrutta dal terremoto; lo spettacolo “Il Ratto di Europa” (2014), svoltosi al Teatro Argentina di Roma, con la regia di Claudio Longhi e la partecipazione dell’attore Lino Guanciale; lo spettacolo “Salvo delle musiche migranti” (2015) ideato dalla Piccola Orchestra Musiche dal Mondo; “La piazza incantata” (2016), un progetto del Comune di Napoli, in collaborazione con il Conservatorio di San Pietro a Maiella.L’associazione ha realizzato vari spettacoli tematici, strutturati con un’alternanza di brani recitati e canzoni, secondo lo schema del “Teatro- canzone” di Giorgio Gaber.Il primo è stato “Bread and roses” (2010), presentato in occasione della giornata internazionale contro la violenza alle donne, con brani su lavoro, amore, rapporti umani, oppressione sociale. A questo hanno fatto seguito “Risorgitalia” (2011), ideato per i 150 anni dell’Unità d’Italia e incentrato sui temi della guerra, del lavoro, dell'immigrazione e della libertà; "E canta sotto il cielo di Latina” (2012), per presentare, a 80 anni dalla fondazione della città, i canti popolari nati nel periodo della bonifica e quelli delle popolazioni giunte a Latina da altri luoghi; “R_evolution” (2013) che, affidandosi anche ai molti testi di Gaber che hanno costituito la trama dello spettacolo, ha inteso raccontare momenti di grande partecipazione del ‘900; "Chiedo scusa se parlo di Maria" (2014), spettacolo che, attraverso le storie delle tante “Marie“, ha voluto raccontare i molteplici aspetti della realtà; “Canta che ti passa” (sottotitolo “Le canzoni sono pietre, le canzoni sono fiori”) (2015), presentato in occasione dell'inaugurazione di una mostra di spartiti, canzonieri e libri per lo studio della musica della prima metà del '900, allestita presso il Museo della Terra Pontina, e strutturato alternando brani che raccontano disagi e oppressioni a brani (talvolta solo apparentemente) più leggeri; “Fotogrammi sonori” (2017), un racconto musicale narrato attraverso i film. Nel 2019 l’associazione entra a far parte della rete di associazioni “Insieme per Latina Scalo” che, con il patrocinio del Comune di Latina, ha l’obiettivo di rendere pienamente operativo il Cinema ENAL di Latina Scalo. Partecipa alla rassegna Lievito 2019 e allestisce lo spettacolo “True colors”, rappresentato presso l’associazione Diaphorà, presso il cinema ENAL ed inserito nella “Estate 2019” del Comune di Sezze. Presso il cinema ENAL, nell’ambito della Rassegna Estiva 2019 del Comune di Latina è stato rappresentato lo spettacolo “Pane e rose: canzoni delle donne sulle donne” realizzato in collaborazione con le associazioni Saturnalia, Centro Donna Lilith e Luogo Arte Accademia Musicale. Il concerto natalizio “Leggenda di Natale” è stato sia inserito nella rassegna Natale Setino 2019 che rappresentato presso il Cinema ENAL. Nel 2020, in periodo di emergenza Covid, l'associazione ha participato alla Rassegna su YouTube "Corinfesta 2020" organizzata da ARCL (Associazione Regionale Cori Lazio) (https://youtu.be/D3FDPS_u1uE) e ha presentato, nell'ambito dell'"Avviso concorrenziale per il sostegno per le attività di promozione culturale e animazione territoriale" indetto della Regione Lazio, il progetto "Fabrizio e Lucio Amici Fragili". Il progetto è stato realizzato nel marzo 2021 ed è consistito nella realizzazione di uno spettacolo in streaming (https://youtu.be/TdHHLzjHjIY) e di un coro virtuale (https://youtu.be/kfrXdKZRl1k).Negli anni 2020 e 2021 l'associazione ha partecipato al progetto "Officine di città" che si è concluso il 28 settembre 2021 con la firma del patto di collaborazione complesso fra Comune di Latina e la rete di associazioni "Insieme per Latina scalo". In tale contesto l'associazione ha il ruolo di Co-produttore.Per il 2022 sono in programma almeno 2 spettacoli. Direzione del coro:Paola SalvezzaPresidente dell'associazione:Maria Teresa SoanoSito web:http://daltrocantononostantetutto.weebly.com/Canale YouTube:https://www.youtube.com/channel/UC2MzhhMqmptoPmPek_XFR3QPagina Facebook:https://www.facebook.com/Daltrocantononostantetutto




Il comitato di borgo piave si è riunito presso la casa di quartiere


Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Giornata del pensiero

Domenica 20 Febbraio 2022 il gruppo scout Borgo Piave 1 e il gruppo scout Latina 4 si sono incontrati per festeggiare la giornata del pensiero, una giornata dedicata al ricordo di Robert-Baden Powel fondatore dello scoutismo.

La giornata è stata ricca di attività e contenuti, si è parlato di pace (mai tanto attuale, vedi le vicende in Ucraina) e di sostenibilità.

In uno dei tanti giochi proposti sono stati messi i ragazzi alla prova in una gara di riciclo dei rifiuti. I ragazzi dovevano mettere vari rifiuti sparsi nel contenitore corretto... ci sono state delle sorprese.

La Casa di Quartiere di Borgo Piave ha accolto la notte del 19/02 Febbraio l'intero gruppo del Latina 4, i quali hanno pernottato usufruendo degli spazi. Queste esperienze di condivisione e di vita comunitaria fortificano i legami e aiutano i ragazzi e i bambini ad uscire più velocemente dal disagio del periodo pandemico attuale.

Carousel imageCarousel imageCarousel image

USCITA Sulla neve 2022

Domenica 13/02/2022

Finalmente sulla Neve, il reparto del gruppo scout di Borgo Piave è andato sulla neve per mettere alla prova gli slittini costruiti all'interno della Casa di Quartiere di Borgo Piave.

La giornata è stata caratterizzata da un clima di felicità e voglia di divertirsi. Partenza alle 8.00 dalla Casa di Quartiere con destinazione Campocatino. Non sono mancati gli infortuni, fortunatamente lievi. I ragazzi si sono impegnati nella costruzione degli slittini imparando ad utilizzare strumenti di lavoro come trapano, viti, chiodi martello, materiali di recupero, queste occasioni di lavoro e progettazione insieme sono estremamente preziose.

Vi aggiorneremo sulle prossime avventure.